GLI UCCELLI

Compagnia Atelier Teatro (Milano)

Una commedia amara e surreale sulla conquista del potere da parte di un astuto contadino di nome Pistetero che giunge ad Atene dall’Italia -la magna Grecia- su un barcone insieme con il compare Evelpide, per cercare lavoro. L’unica possibilità è fondare una nuova città. Sorge così Nubicuculia, città ideale e rivoluzionaria in cui gli ultimi diventano i primi. Lo spettacolo segue Aristofane nell’alternanza tra registri comici, lirici e di denunci sociale, ritrovando nell’Atene del quinto secolo a.C. temi di scottante attualità.

Indietro