Tra la perduta gente Prima/seconda/terza media Contattaci

Adattamento di Ruggero Caverni 

Con la consulenza di Marco Tajani

Regia di Ruggero Caverni 

Cast Francesco Arioli, Ruggero Caverni, Stefano Gerace, Giulia Salis

Costumi di Giulia Salis

Sinossi

Uno spettacolo itinerante all’interno della scuola, in cui evocare le tappe fondamentali dell’inferno dantesco: dall’incontro insperato col maestro Virgilio agli orrori narrati dal conte Ugolino, dal racconto appassionato di Francesca da Rimini a quello epico di Ulisse, dai demoni della mitologia classica agli avversari politici di Dante. Tutti i ragazzi parteciperanno al racconto animando le scene corali e recitando brevi frasi del poema dantesco.

Contenuti didattici: avvicinamento al verso dantesco come lingua viva in una teatralizzazione interattiva dei passi fondamentali del poema. Il viaggio come metafora del cammino della vita, gli incontri con chi ci guida, chi ci spaventa e chi ci seduce, come riflessione sul proprio percorso, la propria esperienza e le proprie vocazioni.

Genere spettacolo didattico per le scuole, prima/seconda/terza media
Durata 10 minuti di accoglienza ragazzi, 1 ora di spettacolo